Editoriale di novembre

Data di pubblicazione: 31/10/2008  
Planetario e Museo Astronomico

Il mese di ottobre è trascorso lasciandosi dietro l’eco dell’impatto con la Terra di un minuscolo asteroide grande appena 5 metri, chiamato 2008TC3: un evento assai significativo poiché si tratta del primo caso in cui la collisione è stata prevista in anticipo - ma la scoperta è avvenuta meno di 24 ore prima che l’asteroide precipitasse.
Nonostante ciò sono scarsissime le testimonianze dell’esplosione: solo un’immagine ottenuta dal satellite meteorologico Meteosat 8 in orbita intorno alla Terra ha ripreso dall’alto l’ingresso del bolide in atmosfera, sopra le aree desertiche del Sudan.
Intanto si avvicina un altro appuntamento di grande impatto, quello con il 2009, Anno Internazionale dell’Astronomia, e il Planetario si sta attrezzando, assieme ai suoi partner del progetto “Roma Città Astronomica”, per formare un pool di explainers scientifici da coinvolgere nelle numerose attività previste.
Per questo ci preme segnalare l’annuncio di un corso di formazione, riservato a studenti e laureati in materie scientifiche che abbiano interesse per la comunicazione dell’astronomia. Il corso si svolgerà durante i mesi di novembre e dicembre secondo le modalità descritte nel bando.
Poiché la scadenza per le iscrizioni è fissata al 10 novembre, invitiamo tutti gli interessati a contattarci direttamente via email all’indirizzo:
v.vomero@museiscientificiroma.eu

Per tutte le informazioni potete consultare il bando all'indirizzo
www2.comune.roma.it/planetario/bandoexplainer.doc

Lo staff del Planetario