Planetario e Museo Astronomico

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Programma degli... > Occhi su Saturno - La Notte dei Musei 2013 al Planetario
18/05/2013

Occhi su Saturno - La Notte dei Musei 2013 al Planetario

Tipologia: Manifestazioni

Spettacoli in occasione de "La Notte dei Musei 2013".

Avete mai visto Saturno al telescopio? Sì? Allora non vedrete l’ora di rivederlo. No? Ecco la vostra occasione! Il 18 maggio il Planetario di Roma dedicherà la Notte dei Musei all’osservazione e al racconto del pianeta più elegante del sistema solare.    

In occasione dell’evento nazionale “Occhi su Saturno”, che si svolge per la seconda volta proprio il 18/5 e coinvolge molti osservatori astronomici, enti di ricerca, planetari e tantissimi astrofili in tutt’Italia, anche il Planetario di Roma vi invita a sollevare lo sguardo al cielo per compiere una delle esperienze più indimenticabili dell’osservazione astronomica: la visione di Saturno sarà un ricordo indelebile che vi accompagnerà per tutta la vita.

Per scoprire ed esplorare in prima persona questo affascinante pianeta, i suoi anelli e le sue lune, il programma della serata è ricco e variegato. Sotto la cupola del Planetario si svolgeranno spettacoli tematici che vi trascineranno oltre i 1300 milioni di km che ci separano da Saturno, per seguirne i movimenti e volteggiare sui suoi anelli. Il programma degli spettacoli è il seguente: 

ore 20:30 – “La Danza dei Pianeti” di Giangiacomo Gandolfi

ore 21:30 – “Tra gli Anelli di Saturno” di Stefano Giovanardi

ore 22:30 – “La Danza dei Pianeti” di Giangiacomo Gandolfi

ore 23:30 – “Tra gli Anelli di Saturno” di Stefano Giovanardi

ore 0:30 – “Notturno Stellare” di Gabriele Catanzaro e Gianluca Masi

All’esterno verranno allestite due postazioni telescopiche con strumenti avanzatissimi per l’osservazione di Saturno in diretta, che verrà anche proiettato sumaxischermo per tutta la serata. Le osservazioni guidate saranno possibili grazie al supporto tecnologico di UnitronItalia Instruments, che fornirà i telescopi.

Per l’occasione sono state predisposte quattro postazioni multimediali interattive, dedicate alle ultime news dal sistema solare e in particolare alla fisica di Saturno, ai suoi satelliti e al viaggio della sonda Cassini, che verranno animate dagli explainers scientifici del planetario. Sarà così possibile esplorare personalmente i lati più sorprendenti di Saturno.  

Alle ore 21 nell’apposito spazio conferenze esterno interverrà Enrico Flamini (Asi), che ci introdurrà ai tanti segreti di Saturno e dei suoi anelli. Alle 22:30 la piazza del Planetario sarà in diretta streaming suAnsa Scienza (www.ansa.it/scienza/) per un collegamento con Gianluca Masi ed il suo Virtual Telescope.

Tutti gli spettacoli e le attività della Notte dei Musei sono gratuite. La prenotazione è necessaria solo per gli spettacoli nel Planetario, e si effettua chiamando lo 060608.

In caso di maltempo gli spettacoli nel Planetario si svolgeranno regolarmente, le osservazioni saranno annullate mentre il programma delle attività esterne verrà rimodulato al coperto.

Informazioni

Luogo
Planetario e Museo Astronomico
Orario

In occasione de "La Notte dei Musei" Sabato 18 maggio 2013, apertura straordinaria dalle 20.00-02.00 (ultimo ingresso ore 01.00) ed ingresso gratuito.

Biglietto d'ingresso

Gratuito con prenotazione obbligatoria allo 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Gratuito
Informazioni

060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Prenotazione obbligatoria

Sala stampa

application/pdf Comunicato stampa (37,66 kB)

torna al menu di accesso facilitato.


Leggi le recensioni su: Planetario e Museo Astronomico

torna al menu di accesso facilitato.